Deprecated: iconv_set_encoding(): Use of iconv.internal_encoding is deprecated in /var/www/virtual/annagirardi.com/htdocs/libraries/joomla/string/string.php on line 28

Deprecated: iconv_set_encoding(): Use of iconv.input_encoding is deprecated in /var/www/virtual/annagirardi.com/htdocs/libraries/joomla/string/string.php on line 29

Deprecated: iconv_set_encoding(): Use of iconv.output_encoding is deprecated in /var/www/virtual/annagirardi.com/htdocs/libraries/joomla/string/string.php on line 30

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /var/www/virtual/annagirardi.com/htdocs/libraries/joomla/filter/input.php on line 652

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /var/www/virtual/annagirardi.com/htdocs/libraries/joomla/filter/input.php on line 654

Deprecated: Non-static method JSite::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /var/www/virtual/annagirardi.com/htdocs/templates/iyosisj3/libs/helper.php on line 4

Deprecated: Non-static method JApplication::getMenu() should not be called statically, assuming $this from incompatible context in /var/www/virtual/annagirardi.com/htdocs/includes/application.php on line 539

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /var/www/virtual/annagirardi.com/htdocs/templates/iyosisj3/libs/helper.php on line 4

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /var/www/virtual/annagirardi.com/htdocs/templates/iyosisj3/libs/helper.php on line 11
Benvenuti

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /var/www/virtual/annagirardi.com/htdocs/libraries/joomla/filter/input.php on line 652

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /var/www/virtual/annagirardi.com/htdocs/libraries/joomla/filter/input.php on line 654

"Il mio inconscio lavora pericolosamente contromano. Contromano, incurante dei tir che prima o poi mi travolgeranno..."

 

 

..ho parole chiuse in gabbia

 

da salvare dal linciaggio

 

di un mondo sordo ed alienante

 

che le vorrebbe far tacere...

 

Le storie si lasciano sempre raccontare, ad avere la forza per inchiodarle alla pagina a colpi di grafite.

Epifania e menzogna, realtà ed orrore, meraviglia e desiderio.

L'umana esistenza (ed oltre) sulla punta di una penna.

Entrate, la porta è aperta.

A. 

 

 

 

Ciò che la gente vede di noi non è altro che un opaco velo su ciò che siamo, esseri fatti di mille pensieri, sensazioni e sentimenti, che a volte si riescono a sussurrare soltanto ad un foglio macchiato d'inchiostro e lacrime... testimone di gioie, speranze, a volte dolori, sconfitte, ma che, come le foglie d'autunno, nel tempo, possono cambiare colore ed essere le nostre vittorie e la nostra forza.

 

 "Contromano", storia di un amore fine e struggente....

 Anna Girardi

 

Accadono alchimie inaspettate eppure inevitabili.

Riconoscerle è questione di istanti e, a volte, sanno condurci in luoghi dove non avremmo mai pensato di arrivare. In un attimo ci si ritrova sulla carreggiata sbagliata, contromano ci si inebria del vento che ci accarezza il volto, mentre il più inevitabile dei sentimenti ci trasporta a folle velocità.

Quando i tir si fanno avanti nel bel mezzo del cammino, si può alzare il piede dall’acceleratore?

Si può rinunciare ad uno sguardo, se c’è già chi lo possiede?

 

"Ci sono cocci di cuore ovunque.

 

L’umanità cammina

su quintali di macerie."

 

Edito dalla Piccola Casa Editrice ACQUAVIVA nel luglio 2012